Menu

TUTS

La localizzazione nella Ricerca di Google


Quando digitiamo una query, prima di fornirci i risultati Google effettua un rimescolamento del ranking dei documenti web in base ai dati in suo possesso sull'utente, sia i dati storici di navigazione (da cui deduce interessi e altre informazioni) sia la sua localizzazione geografica.

Questo significa che per la stessa query avremo SERP differenti, ritagliate sul singolo utente.

La personalizzazione e localizzazione delle SERP complica innegabilmente il lavoro SEO su un sito web, ma rende più difficile anche il controllo dei risultati della stessa attività SEO.

Ipotizziamo di aver ottimizzato una pagina web per la query "dentista". Facendo una ricerca dal luogo in cui viviamo, ad esempio Milano, notiamo che la nostra pagina è al 1° posto. Questo potrebbe farci pensare che il sito è posizionato al primo posto sulla SERP per la query "dentista".
Ma un utente di Napoli, cosa vedrebbe? Quasi sicuramente una SERP del tutto diversa, con siti e documenti web più vicini al suo luogo di residenza.

Per questo motivo può essere utile effettuare la stessa ricerca (con un browser "vergine" e senza essere loggati con account Google) modificando la localizzazione e selezionando i luoghi nei quali puntiamo ad ottenere un buon posizionamento.

Come farlo?

Nella parte sottostante la SERP, Google ci indica il luogo in cui ci ha localizzati.

geolocalizzazione di google sulle SERP

Per modificare la posizione e vedere la SERP da un luogo diverso, andiamo sulle Opzioni di Google - Impostazioni di ricerca.

geolocalizzazione google ricerche

Alla voce Posizione possiamo inserire il luogo.

geolocalizzazione posizione nelle ricerche google

Dopo aver inserito il nome della città o il CAP, sulla SERP ci viene segnalata la nuova posizione geografica.

nuova geolocalizzazione google serp


Noteremo facilmente due SERP spesso completamente diverse, soprattutto per ricerche di carattere locale, come mostriamo nell'immagine sottostante per la query "dentista".

 google e localizzazione serp

Questo ci permette di valutare il posizionamento del nostro sito web anche su SERP di utenti localizzati in altri luoghi rispetto al nostro, ed effettuare di conseguenza una serie di valutazioni per un lavoro di Local SEO più approfondito.

seocenter.it
RIPRODUZIONE RISERVATA


Hai trovato interessante o utile l'articolo? Condividilo con altre persone!


Come ottimizzare i siti web ed essere primi sui motori di ricerca?

Segui il Corso SEO professionale:


  • 120 video lezioni in HD
  • oltre 22 ore di spiegazioni ed esempi
  • accesso all'area didattica 24 su 24
  • documentazione e linkografia per approfondimenti
  • aggiornamenti costanti
  • attestato di partecipazione

Aumenta la visibilità del tuo sito web.Il Corso SEO è disponibile online. Da subito, sul tuo PC, tablet o smartphone.

Inizia adesso