Menu

TOOLS

Comprimere le immagini con JPEGmini


L'attività SEO deve prestare sempre più attenzione anche gli aspetti legati alle performance del sito. Questo perché Google (e non solo) considera la velocità di un sito tra i fattori di ranking: in altre parole, un sito che si apre rapidamente è senza alcun dubbio avvantaggiato rispetto ad un sito lento (a parità di altre condizioni SEO).

Uno degli elementi su cui intervenire è il peso della pagina. Per ridurre il peso è buona norma rendere le immagini più leggere, grazie all'utilizzo di appositi compressori, che ne riducono il peso senza perdita di qualità.

Un ottimo software di compressione dei file .jpg (il principale formato per le immagini di dimensioni medio-grandi) è JPEGmini disponibile su www.jpegmini.com.

Comprimere immagini jpeg
Questo software (disponibile per Windows e Mac) offre, nella versione gratuita, la possibilità di comprimere fino a 20 file .jpg al giorno; nella versione a pagamento questo limite viene invece rimosso.

Per effettuare la compressione occorre trascinare l'immagine all'interno dell'interfaccia.

Compressione immagini con jpegmini

In pochi istanti il software ci restituisce l'immagine compressa, indicandoci il grado di compressione (nell'esempio x 2.1) e la quantità di MB risparmiati.

Comprimere immagini con jpegmini

seocenter.it
RIPRODUZIONE RISERVATA


Hai trovato interessante o utile l'articolo? Condividilo con altre persone!


Come ottimizzare i siti web ed essere primi sui motori di ricerca?

Segui il Corso SEO professionale:


  • 120 video lezioni in HD
  • oltre 22 ore di spiegazioni ed esempi
  • accesso all'area didattica 24 su 24
  • documentazione e linkografia per approfondimenti
  • aggiornamenti costanti
  • attestato di partecipazione

Aumenta la visibilità del tuo sito web.Il Corso SEO è disponibile online. Da subito, sul tuo PC, tablet o smartphone.

Inizia adesso